Due commissioni, due ambasciatori, due consiglieri federali e un presidente austriaco

Settimana di nuovo quasi tutta bernese, iniziando con due giorni di Commissione. Lunedì quella delle Istituzioni politiche, dove terminiamo quella che i colleghi chiamano scherzosamente la “lex Lombardi”, ovvero la nuova Legge sugli Svizzeri all’Estero (LSE), frutto di una mia iniziativa parlamentare e ormai pronta per la procedura di consultazione dopo un anno di stesura....+

Russia-Svizzera, un’amicizia preziosa

Settimana quasi interamente dedicata alla Russia. Parto martedì con il nostro capo delle Relazioni internazionali – Claudio Fischer, unico Ticinese membro della direzione dei Servizi del Parlamento – alla volta di Mosca per la parte ufficiale, che prevede in primo luogo l’incontro con la mia omologa Valentina Matwienko,  presidente del Soviet della Federazione russa (il...+

Christa Rigozzi e il Ticino popolari al Sechseläuten

La settimana inizia con la sarabanda di risultati, analisi e commenti per le elezioni comunali, in particolare quelle di Lugano che sembrano interessare molto più del solito anche i colleghi in Parlamento, che ancora faticano a capire la particolarità ticinese del fenomeno leghista. Spiego fin dove posso, e mi astengo dall’emettere pareri personali che non...+